RASSEGNA STAMPA N.9/2018


Maltrattamenti in famiglia, marito allontanato da casa
4.03.2018

iltelegrafolivorno

La polizia ha eseguito l’ordinanza del gip del Tribunale di Livorno che ha disposto nei confronti di un cittadino peruviano, residente a Livorno, l’allontanamento dalla casa familiare ed il divieto di avvicinamento e di comunicazione nei confronti della moglie convivente. E L’obbligo di mantenere lei ed il figlio con un assegno mensile. Il provvedimento é stato preso in seguito delle indagini condotte dalla squadra mobile e coordinate dal sostituto procuratore Mannucci. La sezione della mobile specializzata nei reati di maltrattamento in famiglia e stalking della squadra mobile, é entrata in azione dopo la denuncia della donna maltrattata.


Abusi sui minori, i fantasmi cileni che tormentano Francesco
4.03.2018

lettera43

L’accusa al vescovo Barros di aver coperto le violenze. Il ruolo del suo mentore Karadima. Gli incroci con l’omicidio del generale Schneider nel 1970. L43 ripercorre la vicenda che bussa alla porta del pontefice.

 


Quattro maestre e una bidella indagate a Pordenone per maltrattamenti sui bambini in un asilo
3.03.2018

huffingtonpost

“La formula vincente di questo asilo verte su cortesia, professionalità, disponibilità, flessibilità e familiarità”: si descrivono così, nel sito internet della struttura, le maestre del nido e della materna della provincia di Pordenone, posto sotto sequestro questa mattina dai carabinieri in un’inchiesta coordinata dal Procuratore della Repubblica Raffaele Tito. I proclami con cui garantivano benessere lasciano spazio alla cruda realtà: cinque indagate – quattro docenti e una bidella – per maltrattamenti a minori. Secondo l’accusa, nella struttura le percosse erano una pratica diffusa, le intimidazioni e le urla una misura pressoché quotidiana.


Arrestato un maestro di karate per violenza sessuale su un’allieva 14enne
3.03.2018

ilsecoloxix

Un nuovo caso di violenza sessuale su una minorenne scuote la Capitale. A finire in manette, questa volta, un maestro di Karate di 47 anni accusato di abusi sessuali su una sua allieva di soli 14 anni. L’indagine della polizia di stato, coordinata dalla procura di Roma, è partita dalla denuncia della madre della vittima che dopo aver percepito nella figlia uno stato di forte ansia le ha preso il cellulare. Lì la scoperta: alcuni messaggi WhatsApp dal contenuto erotico tra la ragazzina e il maestro di Karate.


Modena, picchia la moglie e le due figlie minorenni, arrestato 54enne
3.03.2018

ilrestodelcarlino

Ha picchiato la moglie e le due figlie minorenni, una di 17 anni e l’altra di 12, procurando loro delle lesioni «refertate dal Pronto soccorso dell’Ospedale di Baggiovara con prognosi dai quattro ai 15 giorni». Per questo la squadra volante della polizia ha arrestato l’uomo, un 54enne italiano, per maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate.


Budoni, abusi sessuali su figlia adolescente: la condanna della Cassazione
2.03.2018

olbia

La Cassazione ha confermato la sentenza pronunciata dalla Corte d’Appello a carico di un cittadino straniero residente a Budoni: l’uomo aveva abusato sessualmente della figlia adolescente, oltre ad essere accusato di maltrattamenti nei confronti della moglie. Dopo la condanna in primo e secondo grado, anche la Cassazione ha confermato la sentenza.


Matrimoni forzati, il “servizio segreto” che salva le ragazze dagli abusi in famiglia. L’inchiesta su FqMillenniuM
2.03.2018

ilfattoquotidiano

La fuga da casa, una nuova identità, una residenza protetta: ecco la storia mai raccontata della rete informale di centri antiviolenza, associazioni, istituzioni e forze dell’ordine che ha già messo al sicuro decine di vittime.


Ancona, palpeggia minorenni sul bus: il molestatore incastrato dalle foto
2.03.2018

corriereadriatico

Saliva sugli autobus e palpeggiava giovani ragazze, spesso anche minorenni: incastrato e denunciato dai poliziotti della squadra mobile un molestatore seriale.
Si tratta di un 46enne, incastrato dalle testimonianze di alcune ragazze ma anche dalla documentazione fotografica fornita proprio da qualche vittima. L’uomo era stato segnalato da tempo come molestatore sessuale di ragazze minorenni, specialmente quando queste si trovavano a bordo di autobus della rete urbana, ma per lungo tempo era rimasto ignoto agli inquirenti.


Castellammare. Professore ai domiciliari per pedofilia
2.03.2018

metropolisweb

Agli arresti domiciliari il professore-pedofilo di Castellammare di Stabia. Il Tribunale del Riesame ha accolto la richiesta dei suoi avvocati e potrà lasciare il carcere.

 


Bari, maltrattamenti all’asilo Arcobaleno. La sentenza: “Attentato allo sviluppo psicofisico dei bambini”
1.03.2018

borderline24

L’episodio più grave, secondo le indagini, il giorno 22 Aprile 2016 intorno alle ore 13 una bimba viene strattonata per un braccio e spinta. La spinta è così forte da farla sbattere sul banco per poi rimbalzare e cadere in terra con il volto sul pavimento. La piccola rimane esanime per qualche minuto.

 


Milano, preso stalker di minorenni. In un giorno oltre 130 sms: arrestato
1.03.2018

corriere

E ha continuato ancora mentre i familiari della vittima, un ragazzo di 16 anni, erano in Questura per sporgere denuncia. L’uomo, un kosovaro di 21 anni è stato arrestato dalla polizia a Lambrate


Parlare di sessualità con i figli
1.03.2018

cittanuova

L’educazione alla vita sessuale è un tema complesso che riguarda tutti gli ambiti di sviluppo della persona. Il genitore ne è interlocutore privilegiato ma non unico. I ragazzi accedono e si confrontano con informazioni da più parti. Quali elementi tenere in considerazione perché il dialogo genitori-figli possa essere proficuo?

 


Pizzoli: prostituzione delle figlie minorenni, la sentenza
28.02.2018

rete8

La vicenda venne alla luce a Pizzoli nell’estate del 2011, ed ha vissuto ieri il suo primo passaggio giudiziario. Coinvolti una coppia di romeni (marito e moglie) ed un loro connazionale amico di famiglia, processati per aver sfruttato la prostituzione delle figlie all’epoca dei fatti minorenni.


Pusher minorenni e sesso in cambio di droga, sgominata banda di spacciatori a Ragusa
28.02.2018

gds

La polizia di Ragusa ha eseguito 12 ordinanze di custodia cautelare a carico di 10 maggiorenni e 2 minorenni, nell’ambito dell’operazione, denominata ‘San Giovanni’, che ha sgominato un gruppo di spacciatori che in città cedeva cocaina, hashish e marijuana anche a minorenni al termine di indagini coordinate dalle Procura di Ragusa e dalla Procura per i Minorenni di Catania.


Maltrattamenti all’asilo: Procura e carabinieri indagano
27.02.2018

Una storia di presunta violenza in una scuola dell’infanzia di Chivasso tiene banco da qualche giorno a questa parte in città. Una violenza verbale e psicologica, per una storia dai contorni ancora tutti da chiarire.


Abusi sessuali su due nipotine ed un’altra minore? A processo presunto zio-orco
27.02.2018

leccenews24

Un 55enne del Basso Salento ha scelto di essere giudicato con il rito abbreviato.Ricordiamo che finì in manette, lo scorso anno per i presunti abusi su una nipote di 13 anni. Successivamente sarebbero emersi altri due casi.


Gravi maltrattamenti su minori: arrestato presidente della comunità “La fonte” di Prosecco
26.02.2018

gelocal

Scandalo nella comunità di accoglienza per minori “La fonte” di Prosecco, a Trieste. Il presidente Ferdinando Cassago, 70 anni, è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di gravi maltrattamenti su minori. L’uomo si trova ora agli arresti domiciliari. All’uomo sono contestati anche reati sessuali su minori in cambio di soldi.


Abusi su minori: Terre des Homme, “in Italia ne sono vittime due ogni giorno”
26.02.2018

agensir

In Italia più di due bambini al giorno subiscono abusi e violenze. Si tratta di oltre 950 minori all’anno. A livello globale, circa 120 milioni di ragazze con meno di vent’anni hanno subito rapporti o altri atti sessuali forzati. Lo segnala il dossier “Indifesa 2017” di Terre des Hommes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *