RASSEGNA STAMPA n.12/2018


Esiste e, se sì, di cosa è fatto un web per bambini?
25.03.2018

insidemarketing

Dal cyberbullismo alla violazione dei dati personali per scopi commerciali, passando per il revenge porn, che tanto hanno fatto discutere in questi anni, i rischi che provengono da social e altre piattaforme simili sembrano suggerire che no, il digitale non è ancora a prova di bambini.


PEDOFILIA: ABUSA DELLA NIPOTE, IN CELLA AUTISTA
25.03.2018

online-news

Per quattro anni filati, tra il 2012 e il 2016, avrebbe abusato ripetutamente della nipote, oggi quindicenne, quando lei aveva tra i 9 e i 12 anni: lo faceva approfittando dei periodi in cui la ragazzina era in vacanza con lui o le veniva affidata dai genitori.


Abusi sessuali in comunità su una bimba di 10 anni: due minorenni indagati, lei trasferita
24.03.2018

lanazione

Ha dieci anni la bambina che avrebbe subito violenze sessuali all’interno di una comunità educativa. Stavolta però non c’entrano gli operatori, autori degli abusi sarebbero stati due ragazzini di 16 e 15 anni, entrambi indagati dalla procura minorile di Firenze. I fatti sui quali si concentra l’inchiesta sarebbero avvenuti nella comunità San Martino che ha sede a Vitiano, frazione del Comune di Arezzo.


Prostituzione, la tratta delle minorenni africane tra social e mafie
23.03.2018

lastampa

È una ragazza fra i 14 e i 20 anni, vive da sola o in una famiglia che ha problemi economici, spesso nel sud della Nigeria; viene avvicinata da una “maman” sui 40 anni, una donna dall’aspetto benestante che la invita ad andare in Europa dove troverà lavoro e facili guadagni. Oppure viene contattata all’interno di una delle tante chiese pentecostali sorte di recente dove pensa di trovare un ambiente sicuro, può essere un donna a parlargli o anche un «pastore». A volte viene illusa attraverso un messaggio via Facebook o Whatsapp di un futuro «fidanzato» che l’aspetta in Italia e ha già fatto domanda d’asilo e la invita a raggiungerla. In altri casi, invece, viene sottoposta a rituali magici durante i quali farà promesse che non potranno essere spezzate altrimenti succederà qualcosa di brutto a lei o ai suoi familiari.


Minorenni si prostituivano nei night club del torinese per 130 euro: quattro arresti
23.03.2018

torinoggi

“Tacco 12”, è questo il nome dell’indagine della Squadra Mobile di Torino che ha portato a scoprire un giro di sfruttamento della prostituzione anche minorile in night club del torinese.


Pisa, 19enne morì travolto da un treno: svolta nelle indagini, arrestato presunto pedofilo
22.03.2018

fanpage

Arrestato un uomo di 75 anni residente a Pisa: si tratta del proprietario dell’auto che Nicolay Vivacqua incendiò poco prima di morire travolto da un treno il 21 dicembre scorso. Il ragazzo avrebbe compiuto quel gesto per vendicarsi delle violenze subite da piccolo.


Argentina, abusi sessuali su minori nelle giovanili dell’Independiente
22.03.2018

fanpage

Un giocatore maggiorenne delle giovanili del Rojo è stato accusato di aver costretto a prostituirsi ragazzi tra i 14 e i 16 anni in cambio di denaro. Coinvolto anche un ex arbitro. Fernando Beron, coordinatore delle giovanili dell’Indipendente, ha portato alla luce quello che stava succedendo dopo la confessione di un ragazzino.


Frase choc in classe sulle “donne da sterminare”, la docente verso una lunga sospensione
22.03.2018

tecnicadellascuola

Non se la caverà con una “lavata” di testa, l’insegnante di scuola superiore del liceo Pizi di Palmi, in provincia di Reggio Calabria, che lo scorso 8 marzo avrebbe detto in classe, alla figlia di una donna morta in circostanze misteriose nel 2016 che chiedeva di poter vedere un film sulla figura della donna, “le donne andrebbero sterminate perché non valgono niente”.


Esibizionista al parco davanti a minorenni: condannato a 9 mesi
21.03.2018

ilsecoloxix

Nove mesi di reclusione. È la pena patteggiata ieri da Michele.C., 27anni, il ragazzo che il 6 settembre 2016 fu sorpreso a masturbarsi davanti a un gruppo di adolescenti che stava passeggiando nelle immediate vicinanze del “Parco dei pesci”, in via Elba.


#ToxicTwitter, Amnesty denuncia: social fa poco contro violenza donne
21.03.2018

sky

A 12 anni dal primo cinguettio, l’organizzazione lancia una campagna per denunciare che il microblog è “un posto tossico per le donne”. In un report oltre 80 donne raccontano di messaggi molesti ricevuti online. Twitter: “Non possiamo cancellare odio e pregiudizi”.


“Viviamo all’inferno”: le donne in Argentina che chiedono di legalizzare l’aborto.
21.03.2018

tpi

Ogni anno nel paese 500mila donne, lasciandosi operare con ferri da maglia, tubi di gomma, rametti di prezzemolo o l’uso di medicine senza assistenza medica, rischiano la vita per un aborto clandestino


Brindisi, abusi su ragazza di 13 anni/ Oria, arrestato presidente associazione sportiva
20.03.2018

ilsussidiario

Ennesimo caso di abusi sessuali su minori. Questa volta il racconto dell’orrore arriva da Oria, in provincia di Brindisi, dove un uomo di 48 anni è stato arrestato con l’accusa di aver abusato di una ragazza di soli 13 anni.


Unicef: “Paesi nordici non forniscono piena protezione ai bambini”
20.03.2018

dire

Nonostante svolgano un ruolo guida a livello mondiale per i diritti dei bambini, i paesi nordici non riescono a fornire piena protezione e servizi ai bambini richiedenti asilo. “Protetti sulla carta? Un’analisi della risposta dei paesi nordici ai bambini richiedenti asilo” (Protected on Paper? An analysis of Nordic country responses to asylum-seeking children), realizzato dall’Istituto di Ricerca Innocenti dell’Unicef, fornisce un resoconto sugli standard procedurali e legali per i bambini migranti e rifugiati e su quanto siano applicati in Danimarca, Finlandia, Islanda, Norvegia e Svezia.


Violenza contro le donne, Torino maglia nera nel Nord Italia
19.03.2018

corriere

Sono stati 7.083, tra il 2013 e il 2016, i reati commessi contro le donne nel distretto di Torino. In testa, maltrattamenti e stalking: 3.167 e 2.337 le denunce. Ma è alto anche il dato sulle violenze sessuali: 1.241 quelle commesse e 120 i tentativi, con la vittima che ha riconosciuto il proprio aggressore 75 volte su 100. Sono stati 114 gli assassinii e 91 i tentati omicidi.


“Papà,ti sei pentito?”, 1.600 orfani del femminicidio
19.03.2018

voce

“Mia madre è morta quando ha iniziato a fare qualcosa per la sua situazione.. la cosa che oggi più mi manca di lei è il suo amore incondizionato, quello che solo la mamma ti dona, che non puoi ricevere da nessuno, come il suo abbraccio”.

Inizia con queste parole la testimonianza di un bambino, figlio di una donna uccisa dal compagno, raccolta dagli esperti che hanno condotto il progetto ‘Switch off’, il primo per il supporto degli orfani del femminicidio in Europa.


Muore il cardinale O’Brien accusato di abusi sessuali, ma il Vaticano “pulisce” la biografia
19.03.2018

ilmessaggero

Stamattina è stata annunciata la scomparsa del porporato con la diffusione di una biografia ufficiale in cui è stata omessa (censurata?) tutta la parte relativa alla inchiesta e ai motivi per i quali O’Brien non prese parte all’elezione papale. Al cardinale O’Brien fu inflitta una mite punizione: ritirarsi a vita privata, ma senza essere privato dell’onore della berretta rossa.


Uno scout condannato per abusi su un bimbo
19.03.2018

gelocal

Per quasi una settimana ha tenuto il segreto. Poi, mentre la mamma, come suo solito, gli leggeva una storia per farlo addormentare, le aveva confidato quello che gli era successo. Di quel ragazzo grande, di quello scout che, durante il raduno parrocchiale, lo aveva portato in un campo dietro la chiesa e, una volta lì, gli aveva abbassato pantaloni costringendolo a subire un rapporto. Mentre si riprendeva con il telefono cellulare. Per poi intimargli di non raccontarlo a nessuno, se no lo avrebbe picchiato.