Rassegna Stampa n.28/2018


Nonno orco violenta le due nipotine: condannato a nove anni
15.07.2018

fanpage

Il nonno orco ha 72 anni, si trova agli arresti domiciliari e oggi è stato condannato a nove anni di reclusione dalla Corte d’Appello di Milano. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, gli abusi sarebbero andati avanti per anni, da quanto le bambine avevano solo quattro anni a quando ne avevano circa 12.


Cardito: abusi nei confronti di un 13enne. Arrestato 60enne
15.07.2018

lineapress

Secondo una prima ricostruzione l’uomo è il responsabile di una Comunità che accoglie minori in difficoltà. Avrebbe abusato più volte di un tredicenne affetto da disturbi psicologici e con alle spalle una famiglia difficile. Le violenze sarebbe state perpetrate sia quando il minore era ospite della struttura che una volta aver fatto ritorno a casa. Il 60enne è stato arrestato dagli agenti della squadra mobile di Napoli: eseguita un’ordinanza di carcerazione ai domiciliari disposta dal gip presso il Tribunale di Napoli, su richiesta del pubblico ministero Diana Russo, sezione fasce deboli della Procura di Napoli Nord diretta da Francesco Greco.


Abusano di una turista 17enne, ripresi dalle telecamere
14.07.2018

corriere

Le luci stroboscopiche, la musica a tutto volume. E forse qualche cocktail di troppo al bancone affollato del bar, tanto da alimentare ulteriormente la furia di almeno tre ragazzi che in una discoteca sulle rive del lago di Garda giovedì notte hanno deciso che quella ragazzina danese in vacanza sarebbe stata la loro preda.


Corleone, maltrattava i bimbi all’asilo: maestra rinviata a giudizio
14.07.2018

filodirettomonreale

Con l’accusa di avere maltrattato i bambini di scuola materna, era stata sospesa dall’esercizio di pubblico ufficio una maestra. L’episodio era accaduto a Corleone dove i Carabinieri hanno hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare della sospensione dall’esercizio di pubblico ufficio nei confronti di una insegnante di 54 anni di scuola materna, con conseguente interdizione per dodici mesi da tutte le attività inerenti al suo incarico, per maltrattamenti verso i fanciulli.

Maestra condannata per maltrattamenti ai bambini dell’asilo
13.07.2018

gelocal

Maestra d’asilo condannata. M.F.L. doveva rispondere di maltrattamenti ed è stata riconosciuta colpevole dal giudice Feletto, che ha deciso per un anno e quattro mesi, con pena sospesa, più un risarcimento di 8 mila euro per le famiglie di due bambini che frequentavano il Cairoli, le spese processuali e quelle di costituzione di parte civile. Riconosciute le attenuanti generiche: ci sarà anche la non menzione nel casellario.


Violenza sessuale,1 arresto nel Milanese
13.07.2018

ansa

Un uomo di 40 anni è stato arrestato, nel Milanese, con l’accusa di violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia. Si tratta di un impenditore egiziano di 40 anni, bloccato a Sesto San Giovanni, nel Milanese.


Abusi su minori in Cile, arrestato padre Óscar Muñoz
12.07.2018

lastampa

L’ex cancelliere dell’arcidiocesi di Santiago di Cile, padre Óscar Muñoz Toledo, il quale nel gennaio 2018 si era auto-denunciato per aver abusato di alcuni minorenni (tra di loro anche suoi perenti) è stato arrestato dalla polizia e nelle prossime ore dovrà comparire di fronte al giudice. L’accusa è di aver violentato almeno 7 minorenni.


Fermo, abusi su tre ragazzine. 45enne a processo
12.07.2018

ilrestodelcarlino

Lei impossibilitata a fuggire da quella casa-prigione diventata il luogo degli orrori, le altre due spaventate dalle minacce: tutte e tre chiuse in loro stesse con il terrore di proferire parola di quelle violenze subite dal padre, l’una, e dal genitore di quella sua amica, le altre. Tre angoscianti esperienze e terribili sensazioni accomunate dallo stesso aguzzino e dalla stessa tenera età: 13 anni.


Pedofilia. Adesca minori su Instagram fingendosi un coetaneo: denunciato 48enne
11.07.2018

lanazione

Un’inchiesta condotta dai poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Chiusi-Chianciano Terme ha portato alla denuncia del 48enne che fingeva di essere un ragazzino su Instagram per adescare le adolescenti. Fondamentale per l’attivita’ investigativa svolta dalla Polizia di Stato, la collaborazione dei genitori che hanno denunciato i fatti senza esitazione.


Monfalcone, tetto ai bambini stranieri nelle classi: 60 fuori dalla scuola d’infanzia. La sindaca: “Ci pensino altri”
11.07.2018

ilfattoquotidiano

Sessanta bambini tra i tre e i cinque anni, la maggior parte figli di operai che lavorano per la Fincantieri a Monfalcone, a settembre non potranno entrare in aula con i loro compagni. L’amministrazione della città ha deciso di fissare, nella scuola dell’infanzia, un tetto massimo di presenza non italiana al 45%. Finché c’è posto bene, ma per chi rimane escluso non c’è nulla da fare. Anzi, una soluzione il sindaco Annamaria Cisint (Lega) ce l’ha: “Se li prendano i sindaci dei comuni vicini e Fincantieri. Sono figli dei suoi dipendenti. L’azienda dovrebbe fare una scuola aziendale”.


Foto hot di una sedicenne salernitana, in 21 nei guai
10.07.2018

lacittadisalerno

Scambiavano messaggi e foto osé anche con proposte di denaro con una 16enne di Salerno, in 21 sono stati denunciati. A finire nei guai, in una nuova inchiesta sulla pedopornografia da parte della polizia postale e del pm Elena Guarino della Procura di Salerno, tredici salernitani, quattro napoletani, un calabrese, un lombardo, un trentino e un sardo.


Laura Dern: “A 13 anni mi facevano fare provini in hotel”/ Con il film The Tale racconta gli abusi su minori
10.07.2018

ilsussidiario

Stuprata a 13 anni: è la storia di Jennifer Fox, regista e sceneggiatrice americana, che coraggiosamente ha deciso oggi di raccontarla, in un film che andrà in onda su Sky Cinema il 20 luglio con il titolo di The Tale. La sua parte la interpreta Laura Dern, nota attrice che ha interpretato tra gli altri il primo Jurassic Park e vincitrice di un Golden Globe.


Violenza assistita e sommersa
9.07.2018

altrenotizie

Da elemento di protezione a principale fattore di rischio: così diventa la famiglia per quattrocentoventimila bambini – che dal 2009 al 2014 – sono stati vittime di violenza assistita. Una forma di maltrattamento (subdola e indiretta) definita come l’esposizione del minore alla violenza, fisica e psichica, di una figura di riferimento per lui significativa.


Palermo. Aggredita in una struttura di accoglienza per mamme e minori vittime di maltrattamenti
9.07.2018

mobmagazine

La polizia di stato ha arrestato, nella flagranza del reato di atti persecutori (“stalking”) e lesioni personali un palermitano di anni 33.
Agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico si sono recati in una struttura di accoglienza per mamme e minori vittime di maltrattamenti, dove era stata segnalata un’aggressione nei confronti di una donna.
Sul posto un’operatrice della casa famiglia ha raccontato agli agenti che, poco prima del loro arrivo, una donna ospite della struttura era stata aggredita violentemente dal marito in una area antistante i locali della struttura.