RASSEGNA STAMPA n.9/2019

Tutela dei minori nella Chiesa: una linea telefonica per segnalare abusi al Vaticano
24.2.2019

bergamonews

La sintesi delle prime due giornate del convegno Tutela dei minori nella Chiesa.


L’Arabia Saudita ha nominato la prima ambasciatrice donna della sua storia
24.2.2019

ilpost

L’Arabia Saudita ha nominato la prima ambasciatrice donna della sua storia: è la principessa Rima bint Bandar al Saud, che sarà il prossimo capo dell’ambasciata saudita a Washington, negli Stati Uniti. La principessa Rima, che ha passato parte della sua infanzia e adolescenza nella capitale americana, sostituirà il principe Khalid bin Salman, che è stato nominato viceministro della Difesa, e diventerà ambasciatrice in un momento molto complicato per le relazioni tra Arabia Saudita e Stati Uniti.


“Racconto i figli dello Ius soli per proteggere il loro futuro”
23.2.2019

lastampa

Stefano Di Polito ha allestito il suo set nelle scuole di Porta Palazzo e con il documentario “Waiting” il 9 marzo sarà in concorso a gLocal


R. Kelly, rapper accusato di molestie sessuali nei confronti di minorenni, è stato arrestato
23.2.2019

fanpage

Il rapper R. Kelly, dopo il mandato di arresto partito a suo carico, si è consegnato alla polizia di Chicago ed è stato arrestato. Su di lui pesano accuse di molestie sessuali nei confronti di minorenni e, in particolare, di quattro donne. I legali del rapper hanno ribadito l’innocenza del loro assistito.


Pedofilia, outing doloroso ma salvifico
22.2.2019

ilcapoluogo

Outing doloroso ma salvifico quello riguardante uno dei religiosi della città. Don Giovanni Gatto, parroco di Tempera, si libera finalmente di un peso opprimente e lo fa dapprima con dei post pubblici su Facebook e poi a cuore aperto con chi gli chiede di raccontarsi.


L’educazione sessuale proposta dal network Netflix
22.2.2019

2duerighe

Questa serie televisiva, prodotta dalla Eleven Film, distribuita da Netflix, nasce in Inghilterra e arriva in Italia quasi in concomitanza: narra le vicende di vita quotidiana di una madre e di suo figlio, ognuno preso dalle proprie routine e dai propri disagi. Perché la madre, interpretata da una straordinaria Gillian Anderson, è una terapista del sesso e il figlio, un adolescente alquanto strano quanto dotato di una intelligente sensibilità (che riporta sullo schermo un giovanissimo Asa Butterfield) vive la sua adolescenza, già ricca di traumi ormonali completamente incomprensibili, arricchita di molteplici discorsi legati ai problemi sessuali che presentano i pazienti della madre (che li riceve in casa loro) e che spesso finiscono nella sua stanza la mattina dopo, convinti di essere giunti al bagno.


Siria, più di 2.500 bambini di famiglie con legami presunti o reali conl’Is sono nei campi di sfollati: 38 sono soli
21.2.2019

repubblica

Il rapporto di Save the Children nel nord-est del Paese. L’appellodell’Organizzazione per garantire il rimpatrio, la protezione e la loro riabilitazione in base al diritto internazionale


Contro bullismo e violenza, gli studenti baresi in prima linea per la campagna ‘Don’t bully… be a friend’
21.2.2019

baritoday

L’iniziativa presentata questa mattina nel Centro antiviolenza comunale: i ragazzi del liceo De Nittis Pascali hanno realizzato un murales e tavole illustrate sui temi della campagna, che ha coinvolto anche altri istituti superiori cittadini


La bufala della bigenitorialità perfetta nel ddl Pillon
20.2.2019

letteradonna

Verrebbe applicata a discrezione del genitore che lascia la casa familiare, generalmente il padre, libero però di mollare gli oneri quotidiani alla madre e recuperare il tempo che gli spetta durante le vacanze. A costo zero.


Pedofilia, il calvario di Giada: “Io abusata da Don Marino, ma per la giustizia dai 14 anni sono stata consenziente”
20.2.2019

michelesantoro

“Non avrei mai pensato di scrivere o di cercare di avere un contatto epistolare con una personalità grande come la sua. Prima vivevo felice, non mi mancava niente. Ma all’improvviso, sul mio orizzonte esistenziale, mentre frequento la terza media, si staglia una figura nelle sembianze di un prete. E di colpa il padre si trasforma in un mostro che fagocita la mia mente, il mio cuore, la mia innocenza”


Pedofilia, da Spotlight al cardinale «spretato»: la storia degli abusi nella Chiesa
19.2.2019

ilsole24ore

Denunce pubbliche e atti della Chiesa a livello locale e universale sugli abusi sessuali ai minori


Violenza sulle donne a Lodi: meno denunce non significa meno violenza, ma più paura
19.2.2019

giornaledilodi

Con il coordinamento del Comune di Lodi e alla presenza dell’Assessore alle Pari opportunità Giusy Molinari, si è riunita la Rete Territoriale Antiviolenza per presentare i dati raccolti dal Centro Antiviolenza “La Metà di niente” relativi alle donne vittime di violenza che sono state prese in carico nel corso del 2018.


Maltrattamenti in nido domiciliare: necessari controlli più efficaci anche sui servizi per l’infanzia integrativi. Indispensabile rendere obbligatorio in tutte le strutture, pubbliche, private o integrative, un sistema specifico di tutela e prevenzione
18.2.2019

savethechildren

Il sistema di tutela deve avere l’obiettivo di definire e concordare chiaramente, anche nel caso dei servizi integrativi, le misure e procedure necessarie per prevenire condotte inappropriate verso i bambini o per segnalare e rispondere in maniera tempestiva ed efficace a eventuali sospetti.


Siena: arrestata educatrice che maltrattava i bambini in un asilo
18.2.2019

blastingnews

A Siena una donna di 52 anni è stata arrestata con l’accusa di violenze sui bambini.