QUALE SPERANZA DI ASCOLTO E CURA PER LA SOFFERENZA DEI BAMBINI?

Reggio Emilia  venerdì 8 Giugno 2018

Oratorio don Bosco via Adua 79

 

QUALE SPERANZA DI ASCOLTO E CURA PER LA SOFFERENZA DEI BAMBINI?

 

 

PROGRAMMA

 

Saluti delle autorità

 

Matteo Sassi, vice sindaco Comune di Reggio Emilia

 

Mattina (h. 8. 30 – 13)

 

ECM

8, 30 Registrazione dei partecipanti

 

9.00 L’ascolto della sofferenza dei bambini. Un cambiamento all’orizzonte?

Presentazione delle linee guida di Rompere il silenzio

ClaudioFoti, psicoterapeuta, presidente Rompere il silenzio,

direttore scientifico Centro Studi Hansel e Gretel Onlus

 

Cultura della pedofilia e cultura del negazionismo

AndreaCoffari, avvocato, presidente Movimento per l’infanzia,

direttivo  nazionale Rompere il silenzio

 

C’è una speranza per la riparazione.

Presentazione del libro: curare i bambini abusati

(a cura di Marinella Malacrea) in corso di stampa presso Cortina

Dante Ghezzi, psicoterapeuta, Centro Tiama, Milano

 

I bambini a bagnomaria. L’urgenza della cura 

CleopatraD’Ambrosio, psicoterapeuta, consulente tecnico presso il tribunale di Brescia

direttivo  nazionale Rompere il silenzio

 

Il ruolo dei Servizi nell’ascolto e nella cura dei soggetti traumatizzati

Contributi dell’azienda ASL e del Comune di Reggio Emilia

Germana Corradini – Dirigente Servizi Sociali e Intercultura del Comune di Reggio Emilia
Gaddomaria Grassi – Direttore Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche AUSL Reggio Emilia. Testimonianze di professionisti dei Servizi

 

 

Pomeriggio  h. 14, 15 – 17, 30

 

Il disegno e il gioco: codici dei bambini muti

Maria Rosa Dominici, psicologa, psicoterapeuta, presidente Psicantropos, Bologna

 

Comunità d’accoglienza per minori: ascolto e cura. Risorse e rischi.

Francesca Imbimbo, pedagogista, formatrice, Milano, direttivo Rompere il silenzio

Chiara Bergamini, assistente sociale, consulente nella tutela dei diritti dei minori.

 

 

Presentazione della dispensa: “ L’arte del kitsugi con le vittime. Recuperare, connettere ed impreziosire i frammenti dell’esperienza traumatica”

MartinaDavanzo, Direttivo Rompere il silenzio Chiara Panciroli,psicoterapeuta, Lisa Gilioli, psicoterapeuta, Francesca Guazzi, avvocato, Katia Guidetti, psicoterapeuta, Sarah Testa, psicoterapeuta,

 

“Cosa vedono e cosa ascoltano i pediatri?”

ElenaFerrari, pediatra ,  componente tavolo maltrattamento e abuso Provincia Reggio Emilia

 

Handicap, ascolto e intelligenza emotiva”  

PaolaCrosetto, insegnante, formatrice, Centro Studi Hansel e Gretel Onlus – Torino

 

  1. 17 Conclusioni

 

Offerta libera

Per iscrizioni e informazioni rivolgersi a info@
cshg.it